Cucina giapponese non è sinonimo di sushi, come erroneamente pensa chi si dice estimatore del cibo del Sol Levante. Certo sushi, sashimi, nigiri, Uromaki e Hosomaki sono le pietanze ormai più famose, servite non solo nei ristoranti che si fregiano di proporre cucina giapponese, ma anche negli ipermercati che destinano una parte dei loro scaffali a queste tanto amate leccornie a base di riso e pesce.

E dai banconi del ristorante ai social il salto è breve, tanto che il sushi in tempura con philadelphia e fragole, ichigo rolls sono più instagrammati rispetto alla tradizionale e italiana pizza.

Ma la cucina giapponese comprende una serie di piatti tradizionali da scoprire e approfondire nelle varie versioni, che spesso accompagnano le scuole di pensiero, gli stili degli chef o le regioni del Giappone. A partire dal ramen, il brodo caldissimo, che rappresenta una scoperta relativamente recente ma già molto diffusa. Poi ci sono la frittura leggerissima tempura (o tenpura), i ravioli brasati in pentola e ripieni di carne, pesce o verdure detti gyoza, la zuppa di miso e la pasta Udon in brodo, fritta o saltata.

E il viaggio nella cucina giapponese continua con qualcosa di meno conosciuto, forse, ma altrettanto rappresentativo: i baccelli di soia Edamame, il Tamagoyaki ovvero la frittata di uova con sale e zucchero, girata più volte su stessa; Hiyayakko è invece il formaggio di soia o tofu, con salsa di soya, zenzero, la cipolla invernale negi e katsuobushi, che è un ingrediente molto importante della cucina giapponese, ottenuto grattugiando in piccoli fiocchi filetti di tonno essiccato, fermentato e affumicato.
Altro piatto diffuso in Giappone è la soba, zuppa di miso e il brodo dashi.

cucina-giapponese-piatti-italian-food-academy

Tra i piatti a base di pesce, inoltre, spiccano i seguenti:

  • Chawanmushi composto di battuto d’uova cotto al vapore, adagiato sul brodo caldo sopra il quale vengono poste vongole sgusciate e uova di salmone selvaggio e kamaboko (le rondelle di surimi)
  • Usuzukuri, un carpaccio di pesce bianco marinato in salsa ponzu (sake dolce e aceto di riso)
  • Donburi, ciotole di riso ricoperte di vari ingredienti Unajyu con anguilla alla griglia
  • Tendon con verdure e gamberi in tempura

Cucina giapponese: non solo pesce

Passiamo, poi, alla carne con:

  • Chasyu, vale a dire l’Arrosto di pancetta di maiale che si trova anche nel ramen
  • Karaage ovvero un pollo marinato fritto
  • Yakitori, gli spiedini grigliati di pollo
  • Tonkatsu, che è una cotoletta di lonza di maiale tagliata alta e fritta
  • Katsudon, la cotoletta alta di lonza di maiale avvolta in glassa d’uovo e cipolle
  • Tori katsudon, piatto a base di pollo
  • Tamago toji gyudon, straccetti di manzo

italian-food-academy-cucina-giapponese

Vuoi imparare a preparare i piatti della tradizionale vera Cucina Giapponese con il maestro Hiroiko Shoda? Iscriviti al corso di Cucina Giapponese, non perdere la prossima edizione.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

it_ITItalian
intervista-camilla-italia-italian-food-academyprogettare-un-piatto-italian-food-academy