Docenti

Corpo docente IFA

  • Roberta Schira
    Roberta Schira

    Scrittrice e giornalista, Roberta Schira è autrice di importanti libri, tra cui Menu per quattro stagioni, Il nuovo Bon Ton a tavola, Il libro delle frattaglie, Canone Schira, Mangiato bene? e molti altri. Il suo ultimo lavoro, La gioia del riordino in cucina, è stato tradotto in 5 lingue. È autrice di una rubrica di critica gastronomica sul Corriere della Sera. Collabora anche con la RSI, emittente televisiva della Svizzera Italiana, per la trasmissione Cuochi d’artificio. È autrice di progetti web e televisivi, fondatrice e co-direttore del Blogazine Madame&Monsieur.

  • Fabio Piccoli
    Fabio Piccoli

    Giornalista professionista, esperto di economia e marketing del settore vitivinicolo, Fabio Piccoli ha maturato nell’ultimo decennio una vasta esperienza sui mercati internazionali. Consulente per la promozione di numerosi vini italiani e direttore responsabile del magazine online Wine Meridian, si è specializzato nell’analisi dei mercati del vino a livello internazionale. È autore di svariati libri, tra cui nel 2011 “Il vino oltre la crisi” e nel 2012 di “Enogastronomicamente comunicando: comunicare l’identità”.

  • Lavinia Furlani
    Lavinia Furlani

    Giornalista ed esperta in comunicazione dell’identità d’impresa, ha sviluppato notevoli esperienze nel settore vitivinicolo con consulenze ad aziende private ed enti pubblici. Direttore editoriale di Wine Meridian, il magazine online a supporto delle imprese vitivinicole italiane, le sue competenze nascono da una commistione tra Filosofia, Giornalismo e Comunicazione d’impresa, unite alla passione per la formazione, il cibo e il vino. Docente in svariati corsi di formazione sui temi della comunicazione e del marketing.

  • Andrea Frizzarin
    Andrea Frizzarin

    Diplomato presso l’Istituto professionale per i servizi alberghieri “De Filippi di Arona”, Andrea Frizzarin lavora nel corso degli anni in diversi ristoranti e strutture alberghiere, sia su territorio nazionale che estero. Partecipa a diversi concorsi di cucina, ottenendo riconoscimenti a livello nazionale. Si specializza in cucina artistica e in pasticceria creativa.

  • Roberto Tradito
    Roberto Tradito

    Esperto di Food & Beverage, Roberto Tradito opera a livello nazionale collaborando con svariate prestigiose strutture, per supportarle nella gestione operativa e logistica, occupandosi in particolare di selezione e formazione del personale, controllo qualità dei prodotti, gestione degli acquisti ed analisi dei costi.

  • Mirko Ronzoni
    Mirko Ronzoni

    Cresciuto a Bergamo, Mirko Ronzoni è il vincitore della seconda edizione italiana di “Hell’s Kitchen”. La vittoria gli è valsa la posizione di Executive Chef al ristorante di Hell’s Kitchen presso il Forte Village Resort in Sardegna. A seguito del diploma di scuola alberghiera, ha lavorato in Italia e all’estero; ha vissuto a Londra, New York e Bucarest.

  • Nicola Biasi
    Nicola Biasi

    Friulano di Cormons, Nicola Biasi inizia la sua attività lavorativa presso l’azienda Zuani della famiglia Felluga, dopo il tirocinio presso Jermann. Nel 2006 lascia il Friuli per lavorare in Australia, Toscana e Sud Africa, presso alcune delle più importanti aziende di questi territori. Rientra in patria e per nove anni è Direttore Tecnico delle aziende toscane della famiglia Allegrini. A gennaio 2016 inizia a collaborare con il Wine Research Team.

  • Chiara Caprettini
    Chiara Caprettini

    Giovane sommelier e scrittrice torinese; due anni fa avvia il foodblog, NORDFOODOVESTEST, dove scrive e soprattutto racconta di piccoli e grandi produttori e ristoratori – italiani e non – che trasferiscono nel proprio lavoro tutta la loro passione, unita al rispetto di antiche tradizioni famigliari. Il blog parla di piccole aziende spagnole produttrici di vino, bistrot francesi, maison nella regione di Champagne, di aziende biologiche e dei pastifici di una volta.

  • Paolo Castiglioni
    Paolo Castiglioni

    Si occupa da molti anni di fotografia per la comunicazione aziendale, con una consolidata esperienza nella fotografia di still-life e food & beverage. Vive tra lo studio in campagna a Barabò, nella provincia Veronese, e quello di Milano. Tra una foto per una campagna pubblicitaria, un ricettario con un grande chef e una foto per un packaging di cioccolato, sviluppa la sua personale visione della fotografia.

  • Alessandro Tiscione
    Alessandro Tiscione

    Insieme alla sua famiglia gestisce un ristorante storico di Roma. Dal 2009 vanta docenze presso la Città del Gusto del Gambero Rosso di Roma ed altri enti privati; ha partecipato alla trasmissione televisiva “il Teatro della Cucina” e sui canali tv di Alice. Passione, studio e tecnica unità a curiosità e ambizione completano il suo profilo.

  • Marco Scaglione
    Marco Scaglione

    Appassionato di cucina sin da bambino, ha frequentao la Scuola Alberghiera di Montecatini Terme e lavorato nelle cucine francesi, per poi tornare in Italia e intraprendere, insieme all’AIC (Associazione Italiana Celiachia), un progetto di cucina senza glutine dedicato ai bambini del Saharawi. I suoi piatti rispecchiano l’amore per la buona tavola, i sapori e il calore dei luoghi dove ha vissuto, dalla Sicilia alla Toscana passando per la Francia. e’ stato due volte vincitore del trofeo di alta cucina senza glutine AIC.

  • Francesco Favorito
    Francesco Favorito

    Figura di spicco della pasticceria e dell’arte bianca italiana. Figlio di pasticcieri, è cresciuto nella pasticceria di famiglia, tra stampi e creme. A 16 anni si è classificato al secondo posto juniores a Rimini durante il concorso Sigep. Da allora la sua abilità nella pasticceria e nella panificazione ha preso il volo: autore di progetti editoriali su pasticceria e panificazione, è inoltre responsabile di progetti di ricerca e sviluppo per enti pubblici e privati e collabora con giornali di settore e mensili dedicati alle intolleranze alimentari.

  • Carlo Le Rose
    Carlo Le Rose

    La sua bravura, passione e dedizione per la cucina lo hanno portato a frequentare corsi specialisti presieduti da eccellenze, tra cui il celebre maestro Marchesi.
    Da diversi anni si occupa solamente di cucina senza glutine, scrive per diverse riviste a livello nazionale. La sua cucina è un connubio perfetto tra passione e arte, e sempre alla ricerca di nuove fonti di ispirazione.

  • FRANCESCA ORLANDO
    FRANCESCA ORLANDO

    Giornalista pubblicista e scrittrice, ha lavorato per molte aziende come responsabile della comunicazione. Ha diretto il mensile modenese “Comunica” e collabora con riviste e magazine del settore food. Amante da sempre della scrittura, ha pubblicato due libri e ha creato due blog, uno sull’intolleranza al lattosio ed uno di “recensioni emozionali” di prodotti, piatti e ristoranti. La sua filosofia di scrittura è: bisogna saper emozionarsi ed emozionare.

  • Berardo Pomes
    Berardo Pomes

    General Manager and Executive Chef, Berardo Pomes è una figura poliedrica nel campo del Food e del Food management sulla scena italiana. Può annoverare numerose esperienze e collaborazioni in Italia e all’estero; dal 2007 ha ricoperto il ruolo di General Manager per Luxury Hotel ed è Executive Chef di F&DE Group srl e StarHotel Du Parc Parma. È inoltre Chairman & Executive Chef per Accor Memorable Hotels. Ha ricevuto premi e riconoscimenti da Gourmet chef e dalla Guida ai ristoranti del Sole 24 Ore.

  • Davide Larise
    Davide Larise

    Davide Larise, della scuola Gualtiero Marchesi, ha ampliato la sua esperienza in Friuli in strutture di livello del ristorante Agli Amici, di Chef Scarello. Avvicinatosi all’alimentazione vegetariana, nel 2014 approda al ristorante Joia dello Chef Pietro Leemann.
 Diventa responsabile dell’apertura di un bistrot vegetariano a Mantova e, successivamente, responsabile della cucina dell’Hotel Raphael Relais & Chateaux (5 stelle lusso, Roma). Nel 2016 fa ritorno al Joia (il solo ristorante stellato vegetariano d’Europa) con il ruolo di sous chef.

  • Hirohiko Shoda
    Hirohiko Shoda

    Hirohiko Shoda nasce a Nara. Dopo gli studi presso lo Tsuji Culinary Institute lavora in Giappone nell’alta ristorazione e nella cucina italiana, per poi trasferirsi in Italia dove collabora per 8 anni con Le Calandre di Padova (tre stelle Michelin). Dal 2014 Hiro è riconosciuto come personaggio televisivo e radiofonico (SKY – Gambero Rosso Channel, Rai 1 – La Prova del Cuoco, Rai 3 – Geo, Alice TV, Radio Capital, Radio 2). Autore di svariati libri di cucina, Hirohiko Shoda opera anche come consulente e tutor gastronomico.

  • Fabio Castiglioni
    Fabio Castiglioni

    Fabio Castiglioni ha collaborato come chef e responsabile di cucina con Ristoranti e Catene alberghiere di fama internazionale come La Piazzetta, DoubleTree by Hilton, FedeGroup, Hotel Domina Milano. Attualmente è Chef De Cuisine per l’hotel Milano Scala. Rappresenta il perfetto connubio tra competenza, passione e innovazione.

  • Luca Gerini
    Luca Gerini

    Luca Gerini ha maturato grande esperienza nel settore enogastronomico tra Francia e Regno Unito. Ha diretto il sito web Michelin Days. Laureato in Business Management in Inghilterra presso la Leeds Metropolitan University, nel 2002 si è trasferito in Francia come direttore dell’area del sud Europa di Pixmania.com, che in soli 5 anni è diventata la più grossa startup nel settore e-commerce in Europa. Nel 2011 ha assunto la direzione del gruppo Louvre Hotels (1200 hotels in 47 paesi) e nel 2015 ha guidato la trasformazione digitale di Michelin Ristoranti Francia e Germania, lanciando in Italia, Francia e Spagna nuove attività appartenenti al medesimo brand.

  • Paolo Vizzari
    Paolo Vizzari

    Laureato in grammatica sperimentale con una tesi su Carlo Emilio Gadda, Paolo Vizzari completa la sua formazione con un master in narrativa e sceneggiatura. Nel frattempo, la sua passione per la gastronomia diviene la sua principale occupazione: comincia giovanissimo a lavorare con il padre per la guida “I Ristoranti d’Italia dell’Espresso” e da allora collabora con La Repubblica, L’Espresso, Mtv, La Cucina Italiana, potendo vantare una costante frequentazione dei più grandi ristoranti d’Europa fin da tenera età.

    Ha collaborato alle precedenti edizioni del master in Critica Enogastronomica IFA.

  • Paola Azzolina
    Paola Azzolina

    Torte d’autore è il punto vendita nonché laboratorio di pasticceria di Paola Azzolina a Roma, dove progetta e crea capolavori di design ispirati non solo dalle richieste dei clienti, ma anche dalle lunghe chiacchierate che si tengono nel delizioso salottino bianco annesso. Tutto ciò alimentato da una straordinaria passione per il mondo della moda e i backstage delle sfilate più importanti: arte, fashion e cucina si sposano alla perfezione.

  • Marco Parillo
    Marco Parillo

    Trasferitosi a Barcellona dopo il diploma, Marco Parillo ha lavorato anche a Ibiza e Palma di Maiorca. Durante gli anni in Spagna ha maturato un’esperienza notevole presso il famoso ristorante El Bulli di Ferran Adrià Acosta, definito il padre della cucina molecolare. È attualmente chef executive del Ristorante Il Casale del mare a Livorno.

  • Ursula Chioma
    Ursula Chioma

    F&B Manager, formatrice di bartending e sala bar con esperienza pluriennale nel settore del turismo di lusso. Negli anni ha viaggiato in tutto il mondo e può vantare 15 premi internazionali nel settore bar. È tutor del Training Centre per l’International Bartenders Association. Tra le strutture più importanti con cui ha collaborato ci sono lo Yacht Club Costa Smeralda, Lungarno Alberghi di Firenze, Jumeirah Grand Hotel Via Veneto Roma (orientation a Londra e Dubai), Radisson Blu e Grand Hotel Plaza Roma.

  • Davide Damiano
    Davide Damiano

    Chef e responsabile del personale e degli acquisti, formatore nel settore Food, Davide Damiano è da sempre una figura poliedrica nel campo della ristorazione italiana e internazionale. Ha lavorato in Francia, Argentina e Cile). Nel corso degli anni ha svolto collaborazioni con l’ICIF, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, il Gambero Rosso, e molti altri.

  • Giordy Luca Babbo
    Giordy Luca Babbo

    Vincitore della selezione della “Coppa del mondo di Gelateria” a Rimini, Giordy Luca Babbo ha ottenuto il premio come miglior gelatiere d’Italia, entrando a far parte ufficialmente del Team Italiano Gelatieri. Continua a formarsi, specializzandosi nel gelato gastronomico e lavora attualmente presso la nota gelateria Caruso, con sedi a Polignano a Mare e Bari.

  • Massimiliano Maraschiello
    Massimiliano Maraschiello

    Chef giovanissimo dotato di grande entusiasmo e passione, ha iniziato la sua formazione presso l’istituto alberghiero di San Benigno, svolgendo in seguito uno stage presso la rinomata Accademia Barilla di Parma e al Grand Hotel Et De Milan. Ha acquisito grande esperienza nelle cucine di hotel rinomati come l’Hermitage sull’Isola D’Elba, ma anche all’estero (in Australia).

  • Nicola Dinato
    Nicola Dinato

    Chef di Castelfranco Veneto, Nicola Dinato ha ottenuto una stella Michelin per il ristorante Feva, che gestisce insieme alla moglie (e caposala) Elodie Dubuisson. Ha viaggiato e cucinato in tutta Europa e oltreoceano, lavorando nei migliori ristoranti quali il Gavroche di Michel Roux Jr a Londra, il Louis XV di Alain Ducasse a Montecarlo, El Bulli di Ferran Adria a Roses e Alinea di Grant Achatz a Chicago.

  • Enrico Pozza
    Enrico Pozza

    Geofisico e socio-redattore della rivista Cucina e Vini, nel 1987 Enrico pozza diventa degustatore presso l’AIS di Roma, dove svolge attività di formazione e gestione eventi. Si diploma presso l’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) e prosegue la sua formazione all’estero (Londra, Bordeaux). Sommelier di ristoranti ed enoteche romane, è socio Fondatore del ARS (Associazione Romana Sommelier).

  • Cino Wang Platania
    Cino Wang Platania

    Esperto in Marketing turistico per hotel, consorzi ed enti di promozione turistica, Cino Wang Platania si occupa di social media marketing e blog tour management per svariati alberghi e ristoranti, svolgendo anche consulenza alberghiera. Docente professionista di marketing e social media management per il turismo.

  • Matteo Galiano
    Matteo Galiano

    Sommelier per l’Associazione Italiana Sommelier dal 2004, Matteo M. Galiano è organizzatore di eventi, degustazioni e percorsi tematici nel campo enogastronomico. Ricopre le posizioni di CEO, wine experience manager e sommelier per la MIC Srls, proprietaria del marchio Tibevo.

  • Davide Spadari
    Davide Spadari

    Davide Spadari inizia la sua carriera a El Pirlar (Peschiera del Garda). Coordina inoltre un progetto sociale per ragazzi con sede in Ecuador. Nel 2015-2016 collabora con il Refettorio Ambrosiano di Massimo Bottura a Milano e frequenta da allora in avanti l’Osteria Francescana a Modena e il Ristorante di Cracco a Milano.

  • Viviana Capurso
    Viviana Capurso

    Laureata in Relazioni Pubbliche d’Impresa, Viviana Capurso si é formata a Milano come copywriter, proseguendo la sua carriera come strategic planner in agenzie di comunicazione e di organizzazione eventi. Ha ricoperto il ruolo di docente presso l’Università di Trieste e della Svizzera Italiana, oltre che presso la European School of Economics di Milano. Ha collaborato con Illva Saronno, Indesit, Ferrarelle, Mercedes, Tim, Bolton Alimentari.

  • Ivan Marco Strada
    Ivan Marco Strada

    Chef di cucina da 31 anni, ideatore del progetto “La Minestra fuori dal piatto”, ha frequentato la scuola professionale Ipas Vespucci di Milano, conseguendo l’attestato professionale per i servizi di Cucina. Da 5 anni si occupa di cucina vegetariana, vegana, row food, e detox.

Start typing and press Enter to search

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish