In passato c’erano i neko cafè, ovvero i locali in cui i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le carezze dai clienti gattofili. A dare il via a questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stato il Giappone.

mypigcafè italian food academy 1
Oggi, nel quartiere di Meguro, a Tokyo, chi vuole sorseggiare del tè in compagnia di amici a quattro zampe, sappia che esiste anche il MipigCafè, un coffee shop abitato dai maialini.

Inaugurato nel marzo scorso, il locale si sviluppa su 3 piani e una serie di norme regolano l’accoglienza degli ospiti. Una volta entrati e tolte le scarpe all’ingresso, si devono indossare delle ciabattine e lavarsi le mani per toccare i giovani animali, che girano liberi tra i tavolini. Si tratta di cuccioli di maialino nano, di 4 o massimo 6 mesi.

mipigcafè italian food academy 2

Il caffè fa parte di un più ampio progetto di allevamento per maiali da compagnia e rientra in un’iniziativa di crowdfunding, che ha portato, come risultato, a raccogliere il doppio della cifra sperata, che i fondatori del caffè destineranno alla creazione di un ambiente dedicato a questi animali, nel quale possano vivere tranquilli.

Gli avventori del locale affermano che l’iniziativa è tanto originale e curiosa quanto gradita. I tenerissmi cuccioli di maiale fanno impazzire proprio tutti con il loro musetto e flebili grugniti o la camminata buffa.


Sono animali molto intelligenti, adorano le coccole, si avvicinano senza timore ai clienti, in cerca di qualche grattino o coccola. Insomma, le piccole star stanno riscuotendo un grande successo in Giappone proprio grazie al coffee shop. E il tè o il caffè, dicono, risulta essere una dolcissima esperienza per grandi e piccini.

Start typing and press Enter to search

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
settore food italian food academyanalisi visiva del vino italian food academy