Il suo nome è Elvish ovvero il miele degli Elfi ed è il miele più costoso al mondo. Questo nettare degli dei viene dalla Turchia e si estrae da una caverna profonda 1.800 metri nella valle di Saricayr.La caratteristica del miele Elvish deriva dal fatto che, essendo estratto da una caverna, si arricchisce di minerali e sostanze che lo rendono un prodotto davvero unico nel suo genere.

Elvish, il miele più costoso al mondo: una leccornia da 5 mila euro al chilo

La ricchezza di sostanze nutritive e minerali e la difficoltà nell’estrazione rendono Elvish il miele più costoso al mondo, una leccornia da 5000 euro al chilo.

miele più costoso al mondo italian food academy 1
A scoprire il miele degli Elfi è stato nel 2009 l’apicoltore Gunay Gunduz, che ha notato delle api entrare e uscire da un antro. L’ha quindi esplorato e ha scoperto al suo interno un tesoro dolcissimo: circa 18 kg di miele sui muri. Dopo averlo fatto analizzare, è stato scoperto che si trattava di miele invecchiato sette anni e la sua qualità era ottima. Addirittura poteva essere utilizzato come medicinale.
Il miele Elvish viene prodotto in modo completamente naturale e senza alveari e la zona che ne ospita le api produttrici è ricca di piante spontanee e medicinali.

Un miele venduto all’asta

45.000 euro è la cifra con cui è stato venduto all’asta il primo chilo di miele da un acquirente sconosciuto.
Successivamente, il farmacista cinese ha comprato un altro chilo per 28.800 euro.
Oggi, per avere un vasetto di 120 o 150 grammi si deve sborsare una cifra di diverse migliaia di euro.

Start typing and press Enter to search

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Paolo Vizzarinuovo progetto carlo cracco italian food academy