Manca poco all’inizio dei luculliani pranzi e delle cene delle festività e dappertutto si pensa ai menu che animeranno i banchetti con amici e parenti.

Protagonisti indiscussi, in questo periodo dell’anno, sono i dolci di Natale che in Italia sono tanti e diversi, a seconda della regione in cui ci troviamo.
Ecco un piccolo excursus tra le prelibatezze della tradizione gastronomica del Belpaese, un viaggio tra alcuni dei dolci più famosi e conosciuti, da Nord a Sud.

I dolci di Natale in Italia, da Nord a Sud

Sono davvero tanti i dolci di Natale in Italia, frutto di tradizioni antiche che rappresentano per il nostro Paese un vero e proprio patrimonio culturale. Al di là del pandoro e del panettone, universalmente conosciuti, esistono dei dolci tipici che sono propri di alcune regioni e racchiudono i profumi, i sapori e le tipicità di queste.
Elencarli tutti sarebbe forse impossibile e allora abbiamo pensato di sceglierne alcuni, che da Nord a Sud dell’Italia, sono famosi nel mondo e raccontano la storia di un territorio.

dolci di natale in Italia Italian Food Academy

I dolci del Nord Italia: lo Zelten e la Bisciola

Cominciamo con il freddo nord, quello delle montagne del Trentino Alto Adige, dove l’atmosfera del Natale si accende di magia con la neve e i camini accesi. Ad allietare le tavole delle feste è lo Zelten, un dolce di pasta frolla arricchita di frutta secca, canditi e cannella.
Spostiamoci in Valtellina e assaggiamo la Bisciola, chiamata anche Pan di fichi o Panettone valtellinese.
Si tratta di una pagnotta di grano saraceno o farina di segale, con all’interno castagne, frutta secca, uvetta, fichi e noci.

I dolci di Natale del Centro Italia: i Mostaccioli e il Pan di Natale

Proseguiamo il viaggio tra i dolci di Natale in Italia e arriviamo al centro della penisola, con due dolci in particolare: i mostaccioli abruzzesi e il pan di Natale modenese.
I primi sono di origine antichissima – addirittura risalgono al periodo romano-  e la loro tradizione si è anche diffusa nelle regioni del Sud Italia, come Puglia, Calabria, Sicilia e Basilicata.

dolci di natale italian food academy
I mostaccioli sono quadrotti irregolari ricavati da un impasto a base di mosto cotto, fichi, mandorle o miele e cioccolato.
Il Pan Natale di Modena è un pane dolce di colore scuro servito a quadrotti ed è molto simile ai mostaccioli.

I dolci natalizi del Sud Italia: un viaggio tra Puglia e Campania

Trionfa anche la tradizione pasticcera meridionale e si arricchisce di tantissime ricette.
A cominciare dai famosissimi struffoli, piccoli bocconcini di pasta frolla fritta ricoperti di miele e codette colorate. Anche in Puglia ne esiste una versione, che vuole che si chiamino Purciddizzi.

dolci di natale in italia ifa
Sempre Campani sono i Roccocò, ciambelle cotte al forno, ripiene di mandorle e spezie.
Per la Puglia, invece, tra i dolci di Natale, ricorderemo le famose cartellate, rose composte da una particolare sfoglia sottilissima, che vengono fritte e immerse nel miele o nel vin cotto oppure cosparse di zucchero a velo e cannella. Seguono poi i sassanelli, assai simili ai mostaccioli e i cuscinetti, piccole mezzelune dolci fritte, ripiene di pasta reale, vale a dire la pasta di mandorle tritate aromatizzata con limone e cannella.

Vuoi imparare a preparare i dolci della tradizione gasrtonomica italiana e internazionale? Scopri il corso di pasticceria e la specializzazione di cake design di Italian Food Academy.

Start typing and press Enter to search

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
ristorante di cucina nikkei italian food academymigliore food writer italian food academy