Torte straordinarie, bellissime, perfette in ogni particolare, sacher, profiteroles, tiramisù ed ogni altra prelibatezza, da mangiarsela con gli occhi. Ed in realtà è l’unica cosa che può essere fatta con i dolci realizzati da Shayna Leib, perchè sono dessert di vetro e porcellana.

dessert di vetro italian food academy
Se avesse partecipato anche lei ai Mondiali di Cake Design 2017 a Milano dei giorni scorsi, forse avrebbe vinto lei.
Shayna Leib non è una pasticcera e nemmeno una cake designer, ma abbiamo voluto parlare di lei, per mostrarvi quello di cui è capace: realizzare dessert di vetro e porcellana perfetti, da sembrare veri.
L’artista gioca con le forme e con i colori e i risultati sono strabilianti, una perfezione estetica da rimanere a bocca aperta…e anche asciutta!

italian food academy dessert di vetro shyana leib
“Il desiderio insoddisfatto è di per sé più desiderabile di qualsiasi altra soddisfazione” (CS Lewis).
Sul suo sito campeggia questa frase di Lewis, che ben interpreta quello che accade guardando i suoi capolavori di pasticceria di porcellana, piccoli grandi peccati di gola che possono essere soltanto ammirati e desiderati, per come appaiono reali e appetitosi.

ifa dessert di vetro di shyana leib
Insomma, non potremo sentirne il profumo e certamente non intaccheremo la nodtra “dieta”, e questi dolci ci faranno venire meno sensi di colpa, forse ci lasceranno un po’ con l’acquolina in bocca, ma i dessert di vetro di Shyana Leib ci faranno anche sognare, ci lasceranno di stucco, ci faranno immaginare come sono stati “preparati”, ci faranno sognare gli ingredienti utilizzati, le tecniche di lavorazione, il profumo sprigionato da una cucina,  la passione messa nel realizzarli.
Sì, perchè la passione è forse la cosa che accomuna un artista ad un pastry chef.

Scopri il corso di specializzazione in cake design di Italian Food Academy.

Start typing and press Enter to search

migliori vini al mondo ifa 1cosa fare a londra ifa