Corso di

Cucina Gluten Free

Milano, 21 – 26 gennaio 2019

Diventa Chef Gluten Free

Il Corso di Cucina Gluten Free IFA è un percorso di formazione full-time che ti insegnerà tecniche base e avanzate per preparare piatti straordinari e gustosi, a partire dall’attenzione per la selezione degli ingredienti, fino alla preparazione del piatto finito.

richiedi informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

cucina gluten-free

Milano, 21 – 26 gen 2019

Tematiche del Master:

Cos’è il Glutine

Alimenti e Bevande

Gluten free Cross Contamination

Figura del Ristoratore Gluten Free

Farine senza glutine Panificazione Antipasti

Pasta, Primi piatti Impanature

Dolci e Creme

Percorso formativo

Lo Chef gluten-free è la figura professionale della ristorazione responsabile della scelta di prodotti e cibi validi per la salute e per il piacere delle persone che hanno esigenze alimentari e richieste specifiche. Creare menu sfiziosi e gustosi, che nulla hanno de invidiare ai menu ‘tradizionali’.

Opportunità di lavoro

L’importanza di non escludere nessuno dal sedersi ad un tavolo per un momento conviviale è la chiave del successo. Ristoranti, trattorie e tavole calde, ma anche grandi aziende di catering e ristorazione, strutture di accoglienza e turistiche come hotel e B&B: ogni azienda del settore food ha ormai la necessità di dare un’offerta culinaria gluten-free, creando così concrete opportunità lavorative per gli esperti del settore.

Tutte le Info

PROGRAMMA DIDATTICO

1° giorno – Parte teorica:
Cos’è il Glutine
La celiachia
Cross Contamination
Figura del Ristoratore Gluten Free
Cosa è necessario per avviare un ristorante gluten free
Alimenti e bevande senza glutine
Test finale.
Dal 2° al 6° giorno – Parte pratica
Antipasti
La Pasta fresca (pasta fresca, paste ripiene e primi piatti elaborati con farine e prodotti senza glutine, impanati)
Scelta delle farine
Lievitati
Pane
Pizze
Dolci e Creme

OBIETTIVI DEL CORSO

L’obiettivo del corso è fornire agli allievi le conoscenze necessarie a preparare piatti e pietanze con ingredienti privi di glutine e strutturare un menu adatti ai celiaci.

SBOCCHI LAVORATIVI

Ristoranti, trattorie e tavole calde, ma anche grandi aziende di catering e ristorazione, strutture di accoglienza e turistiche come hotel e B&B.

ATTESTATI

Certificato HACCP di Terzo Livello
Attestato Privato di frequenza del Master

MATERIALI FORNITI

Libri di testo

REQUISITI

Buona manualità, creatività e passione.

Fasi del percorso

  • Lezioni propedeutiche: libri di testo
  • Corso online di 20 ore finalizzato al rilascio del Certificato HACCP di terzo livello
  • Fase d’aula: 48 ore (Milano)
  • Rielaborazione e divulgazione CV e video CV
  • Max. partecipanti: 14

Come candidarsi

  • Compila il form di richiesta informazioni e ti contatteremo entro pochi giorni. Nella selezione dei candidati saranno considerati il CV scolastico e lavorativo, oltre alla lettera motivazionale prodotta; è possibile supportare la candidatura con un portfolio di lavori precedenti. La commissione esaminatrice, considerati questi elementi, comunicherà l’esito della selezione e l’ammissione al Corso/Master; solo successivamente sarà possibile inviare il modulo d’iscrizione.

Agevolazioni

  • Possibilità di finanziamento della quota d’iscrizione;
  • Incontro di orientamento professionale durante la fase d’aula;
  • Realizzazione video CV laddove previsto;
  • Rielaborazione e aggiornamento del cv per la divulgazione alle aziende del settore al termine del percorso formativo;
  • Segnalazione di strutture ricettive in zone limitrofe alla sede delle lezioni full-time.

Docenti

  • Marco Scaglione
    Marco Scaglione

    Appassionato di cucina sin da bambino, ha frequentao la Scuola Alberghiera di Montecatini Terme e lavorato nelle cucine francesi, per poi tornare in Italia e intraprendere, insieme all’AIC (Associazione Italiana Celiachia), un progetto di cucina senza glutine dedicato ai bambini del Saharawi. I suoi piatti rispecchiano l’amore per la buona tavola, i sapori e il calore dei luoghi dove ha vissuto, dalla Sicilia alla Toscana passando per la Francia. e’ stato due volte vincitore del trofeo di alta cucina senza glutine AIC.

  • Francesco Favorito
    Francesco Favorito

    Figura di spicco della pasticceria e dell’arte bianca italiana. Figlio di pasticcieri, è cresciuto nella pasticceria di famiglia, tra stampi e creme. A 16 anni si è classificato al secondo posto juniores a Rimini durante il concorso Sigep. Da allora la sua abilità nella pasticceria e nella panificazione ha preso il volo: autore di progetti editoriali su pasticceria e panificazione, è inoltre responsabile di progetti di ricerca e sviluppo per enti pubblici e privati e collabora con giornali di settore e mensili dedicati alle intolleranze alimentari.

  • Carlo Le Rose
    Carlo Le Rose

    La sua bravura, passione e dedizione per la cucina lo hanno portato a frequentare corsi specialisti presieduti da eccellenze, tra cui il celebre maestro Marchesi.
    Da diversi anni si occupa solamente di cucina senza glutine, scrive per diverse riviste a livello nazionale. La sua cucina è un connubio perfetto tra passione e arte, e sempre alla ricerca di nuove fonti di ispirazione.

Partners

Italian Food Academy – IFA

Scopri di più sull’istituto e sui programmi didattici: Scarica il company profile IFA e imbocca la strada giusta per diventare un professionista del settore Food!

Start typing and press Enter to search

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xOCExbTEyITFtMyExZDQ0Nzc1LjAyNDgzMjc5MTA3ITJkOS4xNTU1Mjk5NzkxNjAxODUhM2Q0NS40NjA5NTg4NDE2ODA5OSEybTMhMWYwITJmMCEzZjAhM20yITFpMTAyNCEyaTc2OCE0ZjEzLjEhM20zITFtMiExczB4NDc4NmM2YTkxMDE1YTU5MyUzQTB4Y2M5NDA2ZDhmYmJlYzJmMiEyc0l0YWxpYW4rRm9vZCtBY2FkZW15ITVlMCEzbTIhMXNpdCEyc2l0ITR2MTUwNzIxNzQ4NzkwNSIgd2lkdGg9IjEwMCUiIGhlaWdodD0iMTAwJSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6MCI+PC9pZnJhbWU+
RICHIEDI INFO
IFA - Italian Food Academy
Via Albricci, 9
20124 Milano
(Italy)
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.