Il vino è sempre più digital. Lo dimostrano i dati relativi alle vendite online, balzate a livelli stellari e lo sviluppo prorompente delle attività di marketing legate all’enologia.
Nel variegato mondo dei blogger, negli ultimi anni, hanno fatto la loro comparsa i Wine Blogger, esperti o appassionati del mondo dell’enologia spesso supportato ad una buona conoscenza di scrittura creativa.
Il wine marketing, questa la definizione corretta, rappresenta una delle più recenti evoluzioni del mercato e si orienta sempre più verso una forte componente emozionale ed esperienziale.

chi è il wine blogger italian food academy

Chi è il Wine Blogger?

Il wine blogger, che spesso diventa wine influencer, dispensa suggerimenti e tips ai propri followers e ne determina così le scelte. Gli utenti si identificano spesso con questo tipo di professionista, che riesce a comunicare con una forte dose di credibilità le qualità del prodotto che utilizza. Chiave del suo successo è il rapporto di totale fiducia che riesce a instaurare con una piccola fetta di mercato che prende il nome di community.

Wine blog più famosi

Anche in Italia, come nel resto del mondo, sono davvero tantissimi gli estimatori del vino che hanno scelto di intraprendere la strada del blogging di vini, strada che spesso si affianca a quella di influencer.
Vediamo insieme alcuni dei nomi dei wine blog più famosi nel nostro bel paese:

1. Franco Ziliani

Il suo Vino al Vino è uno dei blog più apprezzati dagli addetti ai lavori. Giornalista di riconosciuta fama, Franco Ziliani scrive da tempo per riviste di settore come Corriere Vinicolo e De Vinis, specializzandosi nell’attività di blogging.

2. Simone Roveda

Si definisce un comunicatore digitale del vino per professione; Francesco Roveda si è avvicinato al mondo del vino per scommessa, dopo un periodo di studi nell’ambito del digital marketing.
Il suo account @winerylovers, rappresenta una vera e propria fonte di ispirazione e informazione per tutti i winelovers.

3. Francesco Saverio Russo

Non possiamo non citare il Wine Blog Roll, del Marchigiano Saverio Russo. Forte delle sue conoscenze di web marketing e di organizzazione eventi, ha applicato il tutto alla sua passione più grande: il vino.
Punto di forza di Russo è la comunicazione basata su emozione e storytelling. Il suo blog è imperdibile per addetti ai lavori e appassionati.

chi è il wine blogger italian food academy

Canali più utilizzati

Ci sono canali digitali più appropriati di altri per la comunicazione vitivinicola, come spiega accuratamente questo articolo di  Sommelier Wine Box. Sicuramente i blog di settore sono la fonte principale di notizie ma, frequentemente, si accompagnano all’utilizzo dei social che hanno il grande pregio di risultare più immediati e fruibili, soprattutto se parliamo di ricerca di autenticità. In particolare Instagram e Facebook si rivelano miniere d’oro per gli aspiranti blogger e influencer del segmento wine.
Quando si sceglie di intraprendere la propria strada nel wine blogging è determinante la definizione del target di riferimento, ossia l’individuazione del pubblico con cui andremo a comunicare.
Nel caso di giovani dai 18 ai 25 anni ad esempio, potremmo optare per una strategia wine marketing da sviluppare su Tik Tok, ultimo arrivato nell’olimpo dei social network, che prevede l’utilizzo di brevi video da editare direttamente sull’app.

Come diventare wine blogger o wine influencer

Le attività legate al marketing del vino rappresentano per le aziende una grandissima opportunità per incrementare le vendite e per far conoscere il proprio brand al grande pubblico, magari anche a chi non è particolarmente esperto, ma non vuole rinunciare ad un buon bicchiere di vino. È proprio qui che entrano in gioco i nuovi operatori del settore, personale qualificato che fa della comunicazione digital del prodotto il suo leitmotive.
Ma come si diventa wine blogger o wine influencer? Una conoscenza approfondita dell’enologia certamente aiuta, ma spesso chi decide di intraprendere questa strada, proviene da un percorso di studi e di formazione attinente. È il caso dei master e corsi professionalizzanti in Wine Marketing proposti da Italian Food Academy.
Le opportunità lavorative collegate al mondo del vino, sono davvero tantissime e non vi resta che scegliere quella che più si addice alle vostre abilità.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

le-professioni-del-wine-marketing-italian-food-academyChi-è-il-Wine-Hunter-la-nuova-professione-legata-al-Wine-Marketing-IFA